unpli-presidente-provincialeCari amici delle Pro Loco della Provincia di L’Aquila, in questa mail sono veramente contento di darvi il mio saluto personale ed Augurio di Buone Feste di fine anno e vi vorrei fare un brevissimo elenco di punti programmatici in itinere, dopo i 6 mesi dalla nostra elezione a rappresentarVi in ambito provinciale e regionale.
Giacchè siamo in pieno clima Natalizio penso che posso dirmi molto soddisfatto di preannunciarvi che ieri durante la riunione del Consiglio Regionale UNPLI Abruzzo, tenutosi a Teramo, grazie ad una mozione proposta dal Consigliere Regionale nonchè Vice Presidente Provinciale Augusto De Panfilis, è passata la decisione di non farvi versare la quota di spedizione pari a € 8,00 per le UNPLI CARD (tessere del socio) che rimarrà quindi in capo alle casse regionali. Un piccolo ma significativo gesto per aiutare le Associazioni Pro Loco in questo periodo così complicato che tutti ben conosciamo.
Come Consigliere Regionale, ancor prima di essere il Vostro primo rappresentante provinciale sto affrontando anche altre importanti battaglie per riportare al centro della discussione proprio le Pro Loco e le loro difficoltà. Questo è un preannuncio e sicuramente vi arriverà una comunicazione con più particolari tecnici da parte della Segreteria Regionale in merito a questo “abbuono”.

Colgo l’occasione di comunicarvi anche che il Comitato UNPLI Provinciale ha messo in cantiere una grandissima iniziativa che avrà un riverbero nazionale, ma attendo ancora qualche settimana per preparare una adeguata conferenza stampa insieme a tutti i consiglieri provinciali, regionali e qualsivoglia Presidente Pro Loco proprio per la presentazione di questo progetto.

L’azione del Provinciale ovviamente procede spedito verso la programmazione di incontri di bacino territoriale e anche qui vi preannuncio che in ogni macro territorio vi saranno nei prossimi mesi giornate informative e formative sulla tematica della fiscalità e di come reperire nuovi fondi.

DSC_0364Il 2016 si chiude con un bellissimo ricordo nel cuore, TUTTI NOI, insieme, come Pro Loco della Provincia abbiamo donato 5.000 euro a favore dei Terremotati del Centro Italia grazie alla manifestazione organizzata dall’UNPLI L’AQUILA tenutasi il 15 ottobre a Campo di Fano. Un gesto che si somma alle singole donazioni delle Pro Loco che autonomamente hanno fatto; e ancora oggi mi commuove e mi fa capire che stiamo lavorando bene e che quando le Pro Loco vogliono fare gruppo e rete fra loro ci riescono bene e con fierezza.

In questi primi 6 mesi stiamo mettendo mattone dopo mattone le basi per un solido programma di mandato ricco di novità e nuove convenzioni favorevoli ed utili alle Pro Loco e i loro associati, nell’assemblea provinciale che stiamo programmando per i primissimi mesi del nuovo anno (febbraio/marzo) vi presenteremo tutte le nuove convenzioni e verranno illustrate dai singoli proponenti.

15578185_1685734651739745_3756425667041204857_oQuindi se il 2016 si chiude con ottimi propositi il 2017 dovrà essere l’incipit di quel passo evolutivo che vi ho proposto e promesso alcuni mesi fa quando avete scelto questo Comitato Provinciale a rappresentarvi con le istituzioni e nel mondo UNPLI.

Vi saluto con affetto e vi ricordo che il prossimo importante evento UNPLI è per la “Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali” il 17 gennaio di ogni anno tutte le Pro Loco vengono invitate ad inserire nelle loro manifestazioni uno spazio anche piccolo che ricordi l’importanza delle lingue e dei dialetti locali. Durante il mese di gennaio, ma ormai anche durante tutto l’anno, si susseguono eventi in centinaia di località italiane che aderiscono all’iniziativa.

Buone feste a tutti !

Raffaele Disanti